Del cavallo alato di Arsinoe. Lettere filologiche di V. Monti

220,00

Milano, 1804

1 disponibili

COD: 2343 Categorie: ,

Descrizione

Monti Vincenzo
Del cavallo alato di Arsinoe. Lettere filologiche di V. Monti professor emerito e membro dell’istituto al cittadino G. Paradisi
Milano, Dalla Tipografia Francesco Sonzogno, 1804
In 8° (14 x 22,5); pagine 77, (3). Brossura editoriale coeva alla remondiniana, legatura a filo. Le cinque lettere servono al Monti a chiarire il significato di un difficile passo della Chioma di Berenice di Catullo nella quale si parla di un ales equus , metafora che l’autore sostiene essere riferibile allo struzzo. Qualche sporadica fioritura è buona copia