L’accademia Cavaiola de li povete strafalarie

35,00

Michele Zezza, 1835

1 disponibili

COD: 5020 Categoria:

Descrizione

Zezza Michele
L’accademia Cavaiola de li povete strafalarie
Napole, da li truocchie de la Società fremmateca, 1835
Opuscolo in 16° (11 x 18); pagine 47, (1), è rarità in prima edizione. Michele Zezza (Napoli 1780 -1867) letterato napoletano di origine aristocratica autore di pubblicazioni galanti e farse dialettali satiriche. Brossura editoriale con titoli entro cornice alla copertina. Leggero alone di umidità al frontespizio per il resto solo minimi segni del tempo è copia buona.