Statuti della potesteria di Lajatico

60,00

Aurelio Gotti

1 disponibili

COD: 100 Categoria: Tag:

Descrizione

Gotti Aurelio 
Statuti della potesteria di Lajatico (1416) pubblicati da Aurelio Gotti a benefizio della Scuola Femminile di Lajatico.
Firenze, coi Tipi di M. Cellini e C. alla Galileiana, 1859
Opuscolo in 8°(22 x 14);  pagine 63.  Brossura di epoca successiva.
Aurelio Gotti (Firenze, 16 marzo 1833 – Roma, 7 gennaio 1904) è stato uno scrittore italiano, partecipò nel 1857 alla redazione del vocabolario dell’Accademia della Crusca e nel 1859 divenne ispettore generale delle scuole primarie di primo grado della Toscana. Autore di una biografia (1895) di Bettino Ricasoli, nel 1869 pubblicò Discorsi di un maestro di scuola, ove espresse il suo pensiero pedagogico. Nel 1859 curò la pubblicazione, sempre a Firenze, degli Statuti della potesteria di Lajatico, che, oltre a essere un contributo alla conoscenza di antiche istituzioni comunali, costituì per lui il pretesto per la riesumazione di brani in antico idioma toscano. Ottima copia minimi segni del tempo.