Della poesia didascalica georgica degli italiani dopo il ristoramento delle scienze sino al presente

120,00

Filippo Re, 1809

1 disponibili

COD: 5785 Categoria:

Descrizione

Re Filippo
Della poesia didascalica georgica degli italiani dopo il ristoramento delle scienze sino al presente. Saggio del cav. prof. Re al quale si aggiunge un discorso pronunziato nell’assegnare il grado ad alcuni periti agrimensori nella R. Un. di Bologna
Bologna, Pe’ Fratelli Masi e Comp., 1809
In 8°piccolo (13 x 20) ; pagine 120, prima edizione per l’analisi del celebre agronomo emiliano Filippo Re (Reggio Emilia, 1763-1817) nel campo della letteratura georgica. Il saggio dedicato alla letteratura agronomica in versi, segue il Saggio di bibliografia georgica del 1802; il Saggio del 1802 ed il presente testo saranno riuniti nello stesso 1809 (Venezia-Vitarelli) nel corposo Dizionario ragionato di libri d’agricoltura, veterinaria e di altri di economia campestre edito a Venezia da Vitarelli in quattro volumi. Brossura coeva muta. Minimi segni del tempo, è copia buona.