Storia dell’Economia Pubblica in Italia ossia epilogo critico degli economisti italiani

80,00

Giuseppe Pecchio, 1852

1 disponibili

COD: 2285 Categoria:

Descrizione

Pecchio Giuseppe
Storia dell’Economia Pubblica in Italia ossia epilogo critico degli economisti italiani
Torino Tipografia Economica, 1852
Volume in 16° (12,5 x 18,5); pagine 248, (4); appartiene alla Collana Biblioteca dei Comuni Italiani Volume VIII . Opera sugli economisti italiani composta dal nobile e patriota ed esule milanese G. Pecchio (1785-1835): tratta di Scaruffi, Davanzati, Turbolo, Montanari, Galiani, Pagnini, Carli, Genovesi, Algarotti, Zanon, Verri, Mengotti e altri anche minori. Nell’ultima parte tratta anche in particolare della Lombardia, Toscana e Regno di Napoli, sotto l’aspetto economico. Costituisce uno dei primi tentativi di compilazione di una storia economica italiana, fondamentale anche per l’aspetto bio-bibliografico. Brossura editoriale verde con titoli entro cornice alla copertina. Diffuse fioriture, rimane copia più che discreta.