Vita della Madre Felice Rasponi, scritta da una Monaca nel 1570

90,00

Bologna, Zanichelli, 1883
Felice nacque nel 1523. Non aveva ancor quattro anni quando suo padre Teseo detto Raspone morì a Castiglion d’Arezzo sulla via d’ire a Roma, chiamatovi da Clemente VII a capo della guardia pontificia. Sua madre Giovanna Fabri, donna fiera e cattiva, che aiutò il marito e la sua fazione nel compimento di orrendi delitti, viveva ancora nel 1558. (…) Felice entrò, monaca dell’ordine di San Benedetto il 10 ottobre 1537, nel convento di Sant’Andrea dentro Ravenna, ma in remotissima parte, fra vastissimi orti e presso le antiche mura della città. Morì ai 3 luglio dell’anno 1579 dopo esser stata per due volte abbadessa. – Lucrezia Roberta alla quale D. Felice aveva donato il suo Libro della Cognizione di Dio, scrisse: “mi condussero nelle stanze di D. Felice Rasponi, donna veramente all’età nostra, oltre alla nobiltà, e chiarezza del sangue, singolarissima, in tutte quelle cose, che possano in donna illustre di buono ritrovarsi; perciocché in lei si vede (come in un chiarissimo specchio) tutta la bellezza d’Helena Greca, l’honestà di Lucrezia Romana. L’animo e la prudenza di Zenobia e la dottrina, che si legge essere stata nella sorella di Socrate filosofo “. (…) Così la pia monachella crebbe in celebrità sino ad esser posta da un recente scrittore fra i personaggi che illustrarono Ravenna. Ma non mi perito d’asserire che ella tutto deve alla sua bellezza e alle sue venture.

1 disponibili

COD: 2029 Categoria:

Descrizione

Ricci Corrado, a cura di (Maiola Serafina, autrice)
Vita della Madre Felice Rasponi, scritta da una Monaca nel 1570 e pubblicata da Corrado Ricci
Bologna, Nicola Zanichelli, 1883
Volume  in 8°(14,5 x 22,5); pagine XVIII, 220, (4), prima edizione. Brossura editoriale con titoli alla copertina. Stampato in 120 copie numerate (ns. 111).  Qualche segno del tempo, è ottima copia. Appartiene alla collana Biblioteca di Curiosità Storiche e Letterarie, tutte stampate in soli 120 esemplari numerati.