Per Nozze Perucci – Squarcia

30,00

Ascoli 1860

1 disponibili

COD: 57 Categoria: Tag:

Descrizione

Colucci Quattrocchi Igino, Vinci Maria
A Domenico Perucci patrizio ascolano che nell’autunno del MDCCCLX disposavasi alla nobile donzella Adelinda Squarcia di Macerata. Il Cavaliere Commendatore Ignazio Colucci Quattrocchi e la di lui consorte Maria Contessa Vinci zii dello sposo per testimoniare la loro soddisfazione e l’affetto offerivano.
Ascoli, Tipografia di Emidio Cesari, 1860
Elegante Nuptialia marchigiano in 8°(20 x 14);  pagine 8. Brossura editoriale con fregio Nuptialia in elegante cornice tipografica. Contiene 5 sonetti offerti dagli zii dello sposo. Ottima copia minimi segni del tempo.